Pistoia, settantenne si toglie la vita in ospedale

L’uomo è morto dopo essere precipitato dalle scale esterne anticendio dell’ospedale San Jacopo. Fra gli effetti personali rinvenuti dai poliziotti intervenuti sul posto ci sono alcune lettere per la famiglia che spiegherebbero i motivi del suicidio.

I soccorsi sono stati immediati, ma per l’uomo, un settantunenne che non era un degente dell’ospedale, non c’è stato niente da fare.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento