Taranto, Antonio Carta travolto e ucciso da un taxi

Il pensionato sardo di 91 anni è stato investito attraversava la strada ed è morto un paio dopo il ricovero in ospedale. L’incidente è avvenuto in via Umbria, all’altezza di via Romagna, nel rione “Italia”. Antonio Carta stava attraversando la strada quando è stato investito da una “Fiat Brava” ed ha battuto il capo sull’asfalto.

Il conducente del taxi si è fermato per prestare i primi soccorsi e ha chiamato il 118. Per il novantenne non c’è stato nulla da fare. Il mezzo è stato sequestrato dalla Polizia Locale, che ha avviato gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, Antonio Carta travolto e ucciso da un taxi Taranto, Antonio Carta travolto e ucciso da un taxi ultima modifica: 2014-06-22T17:20:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento