Napoli, venerdì nero allarme fumo in stazione centrale

La circolazione dei treni è rimasta bloccata nella stazione di Napoli Centrale tra le 5.30 e le 7.30. Lo stop è stato causato da un allarme fumo scattato alle 5.30 in un locale sottostante la sala di controllo del traffico ferroviario. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Disagi per migliaia di viaggiatori fermi nella stazione. Poco dopo le 7 la circolazione ferroviaria è tornata nuovamente regolare.

Lascia un commento