Maturità al via con lo scritto di italiano 491.224 studenti coinvolti

Il giorno che tutti ricordano. Si parte oggi con la prima prova di italiano, domani la seconda prova scritta e lunedì la terza. Infine gli “orali”. Oggi i candidati avranno sei ore per completare la propria composizione che potrà essere un’analisi del testo, la redazione di un articolo di giornale/saggio breve, un tema di argomento storico o un tema di ordine generale.

esamiEsami all’insegna della tecnologia. Atteso il plico telematico, “buste” criptate recapitate per via informatica alle scuole. Per la loro apertura è necessaria una password che verrà resa nota soltanto pochi momenti prima dell’inizio delle prove.

Ai maturandi viene chiesto di consegnare i cellulari e ogni altro apparecchio digitale in loro possesso e i banchi, dove possibile, saranno disposti l’uno dietro l’altro, in fila indiana.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, in collaborazione con il Miur, già da settimane ha avviato iniziative di controllo preventivo soprattutto per evitare la diffusione attraverso la Rete di bufale e tracce false che possano trarre in inganno i ragazzi.

Sono 491.224 gli alunni che hanno presentato domanda per la partecipazione all’esame. Di questi 469.374 sono candidati interni, 21.850 esterni. I candidati nelle scuole statali sono 445.912 e 45.312 nelle paritarie. Le commissioni impegnate nelle operazioni sono 12.105.

La percentuale di non ammessi all’esame si attesta attorno al 4,3%.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maturità al via con lo scritto di italiano 491.224 studenti coinvolti Maturità al via con lo scritto di italiano 491.224 studenti coinvolti ultima modifica: 2014-06-18T07:35:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento