Castelforte, colpito da un fulmine davanti al cimitero morto Abdelaziz Bajjou

Lo straniero mentre stava lavorando è stato sorpreso dal temporale. Una tempesta che ha creato grandi problemi a Castelforte e San Cosma proprio per la sua intensità. Abdelaziz Bajjou, marocchino, 26 anni, residente a Minturno, celibe, aveva cercato rifugio dalla forte pioggia sotto una delle querce che si trovano proprio dietro il cimitero tra via Duratorre e la zona di Santa Maria in Pensulis. L’albero è stato raggiunto da un fulmine che lo ha folgorato. Il giovane non ha avuto possibilità di scampo, rimanendo carbonizzato, almeno negli arti inferiori. Lì vicino la sua bicicletta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelforte, colpito da un fulmine davanti al cimitero morto Abdelaziz Bajjou Castelforte, colpito da un fulmine davanti al cimitero morto Abdelaziz Bajjou ultima modifica: 2014-06-18T23:34:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento