Trovato e arrestato il killer di Yara Gambirasio

yara luogo del ritrovamentoSvolta annunciata dal Ministro dell’Interno Angelino Alfano. Giustizia è fatta. Arrestato l’assassino di Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate Sopra uccisa tre anni e mezzo fa. La conferma arriva direttamente dal ministro dell’Interno Anelino Alfano. Secondo gli investigatori si tratta di una persona del luogo, che probabilmente conosceva la vittima.

“Le Forze dell’Ordine, d’intesa con la Magistratura, – afferma Alfano – hanno individuato l’assassino di Yara Gambirasio. Secondo quanto rilevato dal profilo genetico in possesso degli inquirenti, l’assassino della piccola Yara è una persona del luogo, dunque della Provincia di Bergamo. Ringraziamo tutti, ognuno nel proprio ruolo, per l’impegno massimo, l’alta professionalità e la passione investiti nella difficile ricerca di questo efferato assassino che, finalmente, non è più senza volto”.

Lascia un commento