L’11 giugno i dipendenti Rai sciopereranno contro i tagli del Governo

Slc-Cgil, Uilcom-Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater e Libersind-ConfSal confermano l’astensione dal lavoro. “Per non spegnere il servizio pubblico, accendiamo le piazze”, si legge sulla pagina fb dell’Slc-Cgil. Convocate le assemblee dei lavoratori per il 9 e 10 giugno.

Lascia un commento