Viterbo, cade in tromba ascensore morto operaio toscano

L’uomo di 46 anni è precipitato nel vano dell’ascensore durante dei lavori nel liceo classico Buratti di Viterbo ed è morto poco dopo in ospedale. L’operaio, di un’impresa toscana, è precipitato nel vano scale dal solaio dell’ultimo piano. Sembra che si trovasse sopra la struttura dell’ascensore quando il gancio che lo sosteneva avrebbe ceduto facendolo precipitare nella tromba delle scale. L’uomo, che era ancora vivo, è morto in ospedale.

Lascia un commento