Giarratana, il falegname Salvatore Cultrera trovato impiccato

Il siciliano di 22 anni si era allontanato da casa lo scorso 23 maggio, senza fare ritorno. Gli investigatori stanno scavando a fondo nella vita privata del giovane. Pare che qualche giorno prima della sua scomparsa, Salvatore Cultrera non si fosse presentato al lavoro. Aveva chiesto al suo datore dei giorni liberi perché non stava bene, versione che non coincide con quella fornita dai genitori, ai quali il ragazzo ha sempre detto di essere andato a lavorare.

Lascia un commento