Genova, operazione antidroga tredici in manette

Gli agenti del commissariato di Cornigliano hanno disarticolato un cartello italiano che gestiva lo spaccio di eroina a Genova ed in particolare in Valpolcevera.

Arrestate tredici persone, tra le quali ci sono due coppie di genovesi che vivevano proprio facendo gli spacciatori. Per tutti l’accusa è di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Lascia un commento