Valfurva, incidente mortale per un modenese di 49 anni

L’uomo ha perso la vita precipitando per 500 mt in un canale sulle montagne a 3.200 mt di quota. Le squadre del Soccorso Alpino di Valtellina e Valchiavenna, con il Sagf dei Finanzieri di Bormio e l’eliambulanza del 118, hanno recuperato il corpo e soccorso due suoi amici, in una zona a rischio valanghe. Il terzetto era salito verso il Rifugio Pizzini per poi scendere con gli sci. La vittima è scivolata nel canale e il casco non è bastato a salvarlo.

Lascia un commento