Potenza, ricollocata targa intitolata al carabiniere Petruccelli

Ricollocata nella sua originaria posizione, quella nella quale l’aveva voluta nel 1949 l’allora sindaco Giuseppe Sivilia, la targa intitolata al carabiniere potentino Orazio Petruccelli all’inizio della strada che porta il nome del militare scomparso in Grecia nel settembre del 1943. Nel corso della cerimonia i diversi interventi hanno sottolineato l’orgoglio di una città nell’attribuire il dovuto ricordo a un proprio figlio che si è immolato per la Patria, lontano dalla propria terra. Nel breve intervento il Prefetto di Potenza ha evidenziato “la rilevanza di un’iniziativa volta a suscitare l’interesse della comunità potentina, alla quale si offre l’opportunità di conoscere, anche attraverso questa commemorazione, il valore dell’Arma e la vicinanza delle Istituzioni a quanti compiono valorosamente il proprio dovere”.

Lascia un commento