Castelbellino, pancreatite acuta morto a 29 anni Sandro Vittozzi

Il marchigiano, che viveva a Castelbellino stazione e lavorava al Pc Service di via Ancona, aveva accusato qualche dolore allo stomaco proprio sul posto di lavoro, sabato 10 maggio. Il titolare del punto vendita gli aveva detto di andare a casa e di prendersi una settimana di riposo, senza nessun tipo di problema. Ma Vitozzi a casa avrebbe cominciato ad accusare dolori addominali sempre più forti al punto da finire al Pronto soccorso dell’ospedale del Viale della Vittoria a Jesi. I medici hanno capito la gravità della situazione e lo hanno ricoverato in terapia intensiva dove è rimasto in coma farmacologico fino a quando è avvenuto il decesso.

Lascia un commento