Roma, Marino moltiplica gli autovelox attenzione a velocità e multe

Polizia municipale in campo contro l’alta velocità. Da lunedì in città saranno predisposti diversi nuovi autovelox, che terranno sotto controllo le strade a maggior rischio di incidenti mortali, e dove i limiti da rispettare vanno dai 30 ai 70 km all’ora. In arrivo anche telecamere sulle auto delle pattuglie dei vigili urbani, che potranno così rilevare “in movimento” i veicoli che superano i limiti.

Oltre agli autovelox, i vigili romani potranno contare, a partire dall’estate, sulle telecamere che verranno montate sulle loro volanti per un controllo in movimento. I nuovi strumenti permetteranno la rilevazione istantanea dei dati delle auto che commetteranno infrazioni, dalle manovre non consentite alla mancanza di assicurazione.  Le verifiche potranno dunque essere fatte senza dover necessariamente fermare le auto di eventuali trasgressori o ladri di macchine in circolazione.

In via Trionfale quasi un’auto su due è stata multata per aver superato i limiti di velocità. E’ quanto è emerso dai controlli effettuati lunedì dai vigili proprio nell’ambito dell’operazione “Andate piano” che porterà all’installazione dei nuovi autovelox. Tra le 16 e le 20 sono state rilevate 270 violazioni su 602 passaggi: circa il 45% di automobilisti non rispettava i limiti. Gli altri dispositivi dislocati nella Capitale erano in via Appia Nuova (10 violazioni su 980 passaggi), via Del Mare (46 su 770), piazzale Gregorio VII (32 su 453), via Salaria (33 su 1619), Lungotevere Flaminio (44 violazioni) e via Leone XIII (38 su 411).

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Marino moltiplica gli autovelox attenzione a velocità e multe Roma, Marino moltiplica gli autovelox attenzione a velocità e multe ultima modifica: 2014-05-14T17:39:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento