Anisap su trasparenza aziende lucane

Non può che fare piacere a quanti interagiscono quotidianamente con Asp e Asm, il primato delle Aziende Sanitarie della Basilicata (al pari di quelle della Liguria) che possono vantare una sanità pubblica trasparente al 100%. 

Lo sostiene in una nota l’Anisap l’Associazione Regionale Istituzioni Sanitarie Ambulatoriali Private che aggiunge che “non basta fermarsi ad alcuni fattori che il primo monitoraggio civico delle 240 aziende sanitarie italiane, condotto in collaborazione con Agenas (l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) individua e che si possono sintetizzare, nello specifico, in tre adempimenti monitorati: la nomina del responsabile locale anticorruzione; la pubblicazione online del Piano triennale anticorruzione; la trasparenza sui vertici dell’organizzazione, come la pubblicazione di curriculum e compenso dei manager (direttore generale, direttore sanitario, direttore amministrativo). Intanto un po’ pochi e limitati per un giudizio così netto. E’ sicuramente – conclude l’Anisap – il caso di approfondire il significato di trasparenza che nel comportamento delle Aziende Sanitarie Locali per noi significa completa ed esauriente pubblicità degli atti assunti e dei criteri adottati per le scelte operate”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Anisap su trasparenza aziende lucane Anisap su trasparenza aziende lucane ultima modifica: 2014-05-14T12:07:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento