Padova, una nuova area per Un albero per ogni nuovo nato

Una nuova foresta urbana sta integrando il patrimonio arboreo della città. Con il progetto “Un albero per ogni nuovo nato” sono stati piantati migliaia di alberi, uno per ogni nuovo cittadino, sia neonato o minore adottato. La nuova area di Via Brunelli Bonetti (CdQ 6) sarà inaugurata sabato 10 maggio alle 11.00 presenti il sindaco reggente e l’Assessore al Verde. Tutte le mamme presenti riceveranno un piccolo dono come ricordo della giornata e omaggio per la “festa della mamma” di domenica 11 maggio.

Il progetto definitivo “Un albero per ogni nuovo nato”è stato approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 2013/0520 del 22/10/2013.
Lo studio dei tecnici del Settore Verde, Parchi, Giardini e Arredo Urbano, ha portato a scelte progettuali mirate: sono state utilizzate specie vegetali scelte tra quelle che edificano le foreste naturali della pianura veneta: carpino bianco, acero campestre, ciliegio, biancospino, frassino ossifillo, farnia, pioppo bianco ed altre specie.
La campagna di messa e dimora appena conclusa continua un impegno che data dal 1993, ed ha permesso alla città di Padova di realizzare dei polmoni verdi, tanto che è stata premiata con due riconoscimenti nazionali nel 2006 e 2012.
Il progetto ha interessato otto aree pubbliche che erano a prato o con una vegetazione arborea rada: Quartiere n. 2 Nord: Parco Morandi (in via Duprè); Quartiere n. 3 Est: via Galante; Quartiere n. 3 Est: via Longhin; Quartiere n. 3 Est: via Messico; Quartiere n. 4 Sud Est: Lungargine Codotto Maronese; Quartiere n. 5 Sud Ovest via Madonnina; Quartiere n. 6 Ovest: via Rocco; Quartiere n. 6 Ovest: via Brunelli Bonetti.
Questi impianti si aggiungono ad altri interventi dedicati ai nuovi nati: Parco dei Cigli, Giardino di Via Dei Giacinti per un totale di 1800 alberi piantati tra il 2013 ed il 2014.
Dal 2012 ad oggi il patrimonio arboreo cittadino è accresciuto di 3.800 esemplari.
Dal 2009 ad oggi i giovani alberi sono più di 5.600, ai quali si aggiungono i 5.000 piantati a Novoledo (bosco di pianura), vale a dire che in soli 6 anni si è messo a dimora un quarto dell’intero partimonio della Città composto da 40.000 alberi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, una nuova area per Un albero per ogni nuovo nato Padova, una nuova area per Un albero per ogni nuovo nato ultima modifica: 2014-05-09T12:15:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento