Vicenza, Palazzo Chiericati tempestivo intervento per evitare infiltrazioni nelle sale Roi

Ieri una squadra di Aim Amcps ha effettuato un sopralluogo sul tetto di Palazzo Chiericati per verificare l’origine delle piccole infiltrazioni che alcuni giorni fa avevano creato limitate macchie di umidità nelle sale Roi.

Il sopralluogo di ieri, sul lato del tetto verso corso Palladio, ha evidenziato che il problema era causato dallo scivolamento di alcuni coppi e dal deterioramento del collegamento della guaina alla base degli elementi in pietra. I coppi sono stati quindi riposizionati e fissati e intorno ai basamenti delle parti lapidee è stata ripristinata e saldata la guaina.

“Appena è stato possibile, al termine del maltempo siamo saliti sul tetto per verificare le cause del problema – spiega l’assessore alla cura urbana, Cristina Balbi -. Il sopralluogo ha confermato quanto avevo ipotizzato nei giorni scorsi: si trattava di un problema localizzato dovuto alla particolare intensità delle piogge. Siamo quindi intervenuti subito per porre rimedio alla situazione nel modo più efficace possibile e secondo i tecnici questo intervento dovrebbe aver risolto definitivamente la situazione. Non c’è comunque nessun problema per le sale Roi che sono completamente fruibili dai visitatori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Palazzo Chiericati tempestivo intervento per evitare infiltrazioni nelle sale Roi Vicenza, Palazzo Chiericati tempestivo intervento per evitare infiltrazioni nelle sale Roi ultima modifica: 2014-05-07T15:29:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento