Gioia Tauro, Bellofiore saluta elezioni anticipate

Il Prefetto Claudio Sammartino ora scioglierà il Consiglio comunale nominerà un commissario che dovrà gestire l’ente fino alle prossime elezioni. Il sindaco Renato Bellofiore ha confermato le dimissioni annunciate venti giorni fa. Bellofiore era stato eletto sindaco di Gioia Tauro nella primavera del 2010, guidando una coalizione di liste civiche come leader del movimento politico culturale Cittadinanza Democratica. Da un anno aveva aderito formalmente al Partito democratico. Non è escluso che Bellofiore possa ricandidarsi alle prossime elezioni che potrebbero svolgersi in autunno o nella prossima primavera.

Lascia un commento