La Russia investe a Cuba

Raul Castro ha incontrato il Ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, durante una visita all’Avana, nel “giardino di casa” degli Usa, che si svolge sotto il segno del gelo calato nei rapporti fra Mosca e Washington a causa della crisi ucraina.

Dopo il condono da parte di Mosca del 90% dello storico debito cubano, Lavrov ha quindi annunciato che la Russia ha deciso di reinvestire nell’isola il 10% restante.

Lascia un commento