Contessa Entellina, uccise 150 pecore in un ovile

Indagini in corso da parte dei Carabinieri sull’uccisione di 150 pecore a un allevatore di Contessa Entellina. La scorsa notte alcuni uomini si sono introdotti nell’ovile di un allevatore in contrada Carrubbelle hanno sgozzato tutti gli ovini. Il danno ammonta a 30 mila euro.

Lascia un commento