Bollate, evaso il detenuto tunisino Ballouti Moncef

Succede a poche ore dal caso di Filippo De Cristofaro. Il sindacato di polizia penitenziaria Osapp riferisce che l’africano sarebbe dovuto rientrare nel carcere di Bollate dopo un permesso premio, ma non si è ripresentato. E’ condannato per omicidio, fine pena nel 2020.

Lascia un commento