Fondi, catturato Vincenzo Vilmi latitante del clan Amodio-Abrunzo

Insieme al camorrista napoletano è stato arrestato, per favoreggiamento, anche Ivan Cirella, 41 anni, trovato con lui in casa. La villetta dove aveva deciso di trascorrere la latitanza era stata affittata per 300 euro al mese a nome della madre. I suoi parenti, secondo quanto si è appreso, avevano trascorso le vacanze pasquali in sua compagnia ed avevano alloggiato nella villetta adiacente alla sua.

In casa i Carabinieri hanno trovato solo poco più di un migliaio di euro e il frigorifero pieno di provviste. Vincenzo Vilmi non aveva l’auto, non era armato e non ha opposto resistenza quando i militari dell’Arma l’hanno bloccato.

Lascia un commento