Alessandro Del Piero abbandona i canguri e pensa stelle e strisce

L’ex giocatore della Juventus annuncia che la sua esperienza con il Sydney FC “è arrivata alla sua conclusione e seppure con un po’ di tristezza, perché mi sono trovato benissimo, ho comunicato la mia decisione alla società, che ringrazio per questi due anni e per avermi chiesto di restare e con la quale sarò felice di esplorare nuove opportunità lavorative per il futuro”. Ma Pinturicchio non appende le scarpe al chiodo e pensa agli Usa, il Giappone o gli Emirati Arabi.

Alex Del Piero, agli Sky Blues per due stagioni, ha segnato in totale 24 gol (14 e 10). “Rimarrò sempre un po’ “australiano” e sarò vicino al movimento calcistico di questo Paese e alla Federazione australiana, da ambasciatore globale della Coppa d’Asia che si disputerà proprio qui nel 2015. Per me però è arrivato il momento di cambiare – annuncia – consapevole di aver dato tanto e di aver ricevuto altrettanto. Adesso mi prenderò un po’ di tempo per valutare le opportunità che si stanno prospettando per il mio futuro”.

Lascia un commento