Napoli, ventenne morto annegato a Mergellina

La vittima ha 26 anni. Il giovane, originario di Grumo Nevano, in provincia di Napoli, era pregiudicato per rapina e violenza sessuale. Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto dopo una telefonata al numero di emergenza. Il cadavere è stato recuperato poco dopo. Sul corpo non ci sono segni di violenza e contusioni.

Sarà l’esame medico legale a stabilire le cause della morte. Dai primi riscontri sembra che l’uomo si annegato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, ventenne morto annegato a Mergellina Napoli, ventenne morto annegato a Mergellina ultima modifica: 2014-04-26T18:59:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento