Fosdinovo, l’istruttore Vladimiro Farina muore in un incidente in Corsica

E’ successo durante la discesa in un fiume. L’istruttore di canoa e kayak è morto in Corsica in un incidente. Vladimiro Farina aveva 65 anni e abitava a Caniparola, frazione del Comune di Fosdinovo in provincia di Massa Carrara. Era un insegnante di educazione fisica in pensione. Secondo quanto si è appreso l’incidente sarebbe avvenuto nel fiume Liamone in località Guagno-Ies-Bains. L’istruttore faceva parte di una comitiva di una decina di persone. Pare che sia rimasto incastrato con la sua canoa in una sorta di sifone sotto la roccia.

Lascia un commento