Castel Volturno, sequestrata una villa a Lorenzo Vargas

Il bene oggetto del provvedimento ha il valore di 300 mila euro ed è dell’ex vigile urbano di Castel Volturno, ritenuto affiliato al clan dei Casalesi. I beni sequestrati sono di Lorenzo Vargas, 49 anni, di Casal di Principe, pregiudicato per associazione mafiosa e fratello di Domenico Vargas, boss della fazione Bidognetti del clan.

Lascia un commento