Udine, Casa Cavazzini visita guidata alla scoperta del liberty

C’è tempo fino alle 17 di giovedì 24 aprile per prenotare la prossima iniziativa dei servizi didattici dei Civici Musei. Domenica 27 aprile dalle 11 alle 12.30 Casa Cavazzini ospiterà la visita guidata “La stagione del liberty tra innovazione e maniera”: Movimento internazionale che caratterizza il periodo a cavallo tra XIX e XX secolo, il Liberty nasce come reazione all’affermarsi degli oggetti di produzione industriale.

Raimondo D’Aronco, architetto udinese, autore dei padiglioni dell’Esposizione internazionale di Torino del 1902, ne è uno dei massimi esponenti e nelle sue opere è testimoniata la rapida stagione di questa corrente. In città, elementi liberty si combinano al pesante accademismo ufficiale in tutta l’architettura fino almeno alla metà degli anni ’30, quando si affermerà il Moderno. Il percorso ricostruisce le varie fasi di questo contraddittorio movimento.

Il costo della visita è di 6 euro e si può acquistare a Casa Cavazzini (la visita sarà effettuata al raggiungimento del numero minimo di dieci partecipanti). Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il Servizio Didattico telefonando al numero 0432/414749 il lunedì, martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13. Oppure è possibile inviare una e-mail all’indirizzo didatticamusei@comune.udine.it.

Lascia un commento