Santa Maria a Vico, Enrico Telese uccide la moglie Denise Rodriguez e la figlia Marina

La tragedia si è consumata in Brasile. Il casertano di 58 anni è accusato di aver ucciso a colpi di pistola la moglie di 29 anni e la figlia di 3 anni. Enrico Telese avrebbe sparato alla moglie Denise Rodriguez e alla piccola Marina, mentre erano in casa. Dopo il duplice omicidio avrebbe tentato di suicidarsi. Ora è ricoverato in ospedale. L’uomo sarebbe in gravi difficoltà finanziarie.

Telese è originario di Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, ma risulta residente a Crevoladossola, in Piemonte. Si è trasferito a Rio de Janeiro a gennaio, ma non aveva ancora un lavoro. Alla Polizia risulta che gli siano intestate circa 70 armi, tra pistole e fucili. Queste armi non sono state rinvenute nella sua casa di Jacarè, un quartiere popolare nella zona nord di Rio de Janeiro che confina con la favela di Jazarezinho.

Lascia un commento