Vado Ligure, pensionato di Cosenza si uccide sotto L’Intercity 505 tra Finale e Spotorno

Il pensionato calabrese di 81 anni era celibe. Gli inquirenti sono riusciti a contattare i nipoti. L’anziano si è buttato sotto l’Intercity 505 Ventimiglia-Roma tra Spotorno e Finale Ligure. Inutili le manovre per fermare il convoglio che ha travolto la persona sui binari. La linea è rimasta interrotta per consentire il recupero del corpo. Oltre all’Ic che ha accumulato 2 ore di ritardo 11 treni hanno avuto dai 15 ai 90 minuti di ritardo, quattro regionali sono stati cancellati.

Lascia un commento