Bilancio, il Sindaco assume la delega

Il sindaco di Roma Ignazio Marino e l’assessore al Bilancio Daniela Morgante hanno condiviso la decisione di interrompere la loro collaborazione. La delega al bilancio viene assunta da oggi dal primo cittadino. Gli obiettivi e i programmi della Giunta, in vista dell’approvazione del bilancio di previsione 2014, restano inalterati.

La decisione è maturata dopo un confronto lungo e leale. Il sindaco Marino ringrazia Daniela Morgante per il lavoro svolto fino ad oggi. “Il contributo di Daniela è stato prezioso e ha consentito a Roma Capitale di ritornare su binari virtuosi, a partire dall’approvazione del bilancio di previsione 2013, dopo circa un anno di esercizio provvisorio e con un ingente disavanzo di gestione. Esprimo a Daniela la mia profonda stima per le sue capacità professionali e doti umane”.

“Ringrazio moltissimo il Sindaco, per il quale nutro profonda stima, per la straordinaria esperienza umana e professionale che mi ha consentito di svolgere. È stato – afferma Daniela Morgante – un lavoro affascinante e complesso dal punto di vista professionale, di cui farò tesoro”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bilancio, il Sindaco assume la delega Bilancio, il Sindaco assume la delega ultima modifica: 2014-04-16T16:43:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento