Palermo, Domenico Albanese rapinava banche ma percepiva 832 euro di sussidio dalla Regione

palazzo Regione SiciliaL’uomo di 47 anni era latitante. Di “professione” faceva il rapinatore di banche in tutta Italia. Nonostante questo Domenico Albanese percepiva ugualmente 832 euro di sussidio dalla Regione siciliana, perché da anni inserito nell’elenco dei precari ex Pip del progetto “Emergenza Palermo”.

Albanese è stato arrestato. Poche ore prima era stato espulso dal bacino dei precari alla luce dei controlli del Dipartimento Lavoro su mandato del Governatore Rosario Crocetta. Finora sono state espulse oltre 200 persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Domenico Albanese rapinava banche ma percepiva 832 euro di sussidio dalla Regione Palermo, Domenico Albanese rapinava banche ma percepiva 832 euro di sussidio dalla Regione ultima modifica: 2014-04-14T04:50:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento