Torre Boldone, apprensione per la scomparsa della diciottenne Gaia Caffiero

I genitori della ragazza hanno presentato presso i Carabinieri la denuncia di scomparsa. La studentessa, che manca da casa da ieri pomeriggio, è uscita con la sua Vespa 50 azzurra senza documenti, senza soldi e senza cellulare. Indossava un giubbetto beige di Liu Jo e un paio di scarpe rosse. Per Gaia Caffiero si stanno mobilitando gli amici via Facebook. Il sindaco Claudio Sessa ha rivolto un appello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre Boldone, apprensione per la scomparsa della diciottenne Gaia Caffiero Torre Boldone, apprensione per la scomparsa della diciottenne Gaia Caffiero ultima modifica: 2014-04-11T16:35:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento