Padova, iscrizioni al via per la maratona di S. Antonio

Quattro podisti d’eccezione per lanciare le Stracittadine della Maratona S.Antonio sul Lungargine Scaricatore: il sindaco reggente Ivo Rossi, Mirko Patron, vicepresidente della Provincia di Padova e sindaco di Campodarsego, Federico de’ Stefani, numero uno di Assindustria Sport,e Antonio Garavello, più volte nazionale azzurro giovanile. Un modo simpatico, il loro, per far scattare il conto alla rovescia che porterà all’evento in programma domenica 27 aprile.
L’appuntamento è aperto ai rappresentanti degli organi di informazione, che lunedì potranno incontrare Rossi, Patron e de’ Stefani in una tenuta sportiva insolita solo per chi non li conosce: tutti e tre appassionati podisti, hanno capito quanto andare a correre sia un modo piacevole per mantenersi in forma. E sono davvero in tanti, a Padova, ad averlo compreso. Nelle scorse edizioni, ventimila persone hanno preso parte alle Stracittadine e almeno altrettante sono attese quest’anno per la quindicesima edizione della Maratona, sempre con punto di partenza in Prato della Valle.
Da questa settimana i pettorali per poter partecipare si possono acquistare nei supermercati Alì e Alìper presenti in tutto il Veneto con più di 100 punti vendita. Con il pettorale, chi si iscrive in prevendita riceve la nuova t-shirt ufficiale della Maratona S.Antonio, l’attestato di partecipazione e inoltre sacca ristoro, assistenza tecnica e assistenza medica. Per tutti, quale che sia il proprio livello di preparazione, domenica 27 aprile ci sarà la possibilità di trascorrere una giornata assieme alla famiglia, godendosi il centro storico di Padova senz’auto e vivendo dall’interno il clima di festa che da sempre accompagna l’evento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, iscrizioni al via per la maratona di S. Antonio Padova, iscrizioni al via per la maratona di S. Antonio ultima modifica: 2014-03-31T09:31:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento