Lendinara, incidente mortale per il centauro ventenne Matteo Bisi

L’uomo di 24 anni stava tornando verso casa con la sua Kawasaki Ninja appena acquistata. Poco prima di varcare il cancello della propria abitazione è deceduto. All’uscita da una curva ha perso il controllo della moto ed è volato contro un muretto di un’abitazione. A nulla sono serviti i tentativi di soccorso.

La tragedia è avvenuta in via Marchefave, nei pressi della sua abitazione e di quella dei genitori. Lo zio, Roberto Bisi, è assessore comunale proprio a Lendinara. Matteo Bisi lavorava come autista alla Trans Lusia, rinomata azienda di autotrasporti. Non era sposato ma aveva una figlia di 4 anni, Matilde, alla quale era molto legato.

Lascia un commento