In Siria liberati i giornalisti spagnoli Javier Espinosa e Ricardo Garcia Vilanova

Erano stati rapiti lo scorso 16 settembre da un gruppo armato legato ad Al Qaeda. Si tratta rispettivamente dell’inviato in medio oriente di “El Mundo” ed di un giornalista e fotografo free lance.

LO riferiscono i media spagnoli specificando che è stato lo stesso Espinosa ad avvertire con una telefonata in redazione. I due sono stati liberati dopo sei mesi di prigionia.

 

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento