Livorno, dal 31 marzo le modifiche al traffico per i lavori in via Marradi

Al via il 1° aprile i tanto attesi lavori di rifacimento dell’asfalto di via Marradi.
E’ stato il vicesindaco Bruno Picchi ad annunciarlo, accompagnato nel corso di una conferenza stampa dal dirigente del settore Lavori Pubblici Arc. Riccardo Maurri e dai tecnici Massimo Poli e Gianni Cavallini, insieme a Bruno Bastogi di CTT Nord.
Il cantiere sarà installato lunedì 31 marzo e quindi già da questa data scatteranno una serie di modifiche al traffico indispensabili per consentire lo svolgimento dell’intervento.
I lavori verranno effettuati in due fasi.
La prima fase interesserà il tratto che va dall’incrocio Attias fino a via Baciocchi/Nardini.
La seconda fase, che partirà una volta concluso la prima tranche dell’intervento, riguarderà il tratto di via Marradi che va da via Mangini a via Nardini.
L’intervento complessivo ha una durata stimata in 30 giorni (in realtà le ditte contano di concludere prima, ma molto dipende dalle condizioni meteo e da imprevisti).
Il costo dell’intervento è di € 232.989,81.
Nell’asfaltatura è prevista anche la stesa del manto usura fonoassorbente per l’abbattimento del rumore come da piano adottato dall’amministrazione comunale.
E’ inoltre previsto il ripristino in quota dei chiusini stradali.

Inevitabilmente, purtroppo ci saranno dei disagi per i cittadini (in particolare divieti di sosta) in alcune strade limitrofe, dovute all’interruzione del traffico sull’incrocio di immissione su via Marradi (corso Mazzini-via Roma – via Cambini) e poi a seguire (via Baciocchi – via Nardini – via Mangini).

Verranno naturalmente posizionati segnali di indicazione per consigliare percorsi alternativi.

In via Calzabigi nel tratto tra via delle grazie e via Marradi saranno realizzati dei posti riservati per il carico e scarico merci per approvvigionamento dei negozi di via Marradi.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, in accordo con CTT Nord saranno realizzate fermate provvisorie  dei bus in sostituzione di quelle soppresse in conseguenza dei lavori.

Anche Aamps ha previsto delle modifiche al servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Le modifiche al traffico e alla sosta

I lavori interesseranno una corsia alla volta ogni giorno: questo per mantenere (pur con modifiche) la percorribilità  pubblica e privata di via Marradi.
Durante la prima fase il traffico privato sarà mantenuto in direzione sud, mentre il trasporto pubblico sarà garantito con percorsi adiacenti per l’accesso in città.

Per la seconda fase  il  flusso di traffico sarà garantito sino a via Calzabigi dove il traffico sarà deviato, mentre è garantito il trasporto pubblico direzione centro.

Ma vediamo nel dettaglio che cosa prevede l’ordinanza di traffico, in vigore dal 31 marzo 30 aprile.

1a fase
1)    L’istituzione del senso unico di marcia in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Ricasoli e via Aristide Nardini Despotti Mospignotti, direzione via Ricasoli-via Aristide Nardini Mospignotti.
2)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra il civico 92 e l’intersezione con via Aristide Nardini Despotti Mospignotti, lato civici pari.
3)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in corso Giuseppe Mazzini nel tratto compreso tra via Cecconi e via Giovanni Marradi.
4)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in corso Giuseppe Mazzini nel tratto compreso tra via Cecconi e via Giovanni Marradi.
5)    L’istituzione del Fermarsi e Dare Precedenza in corso Giuseppe Mazzini all’altezza dell’intersezione con via San Carlo-via Cecconi.
6)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Leonardo Cambini nel tratto compreso tra via delle Grazie e via Giovanni Marradi.
7)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Leonardo Cambini nel tratto compreso tra via delle Grazie e via Giovanni Marradi.
8)    L’istituzione del Fermarsi e dare Precedenza in via Leonardo Cambini all’altezza dell’intersezione con via delle Grazie.
9)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Roma nel tratto compreso tra via Cecconi e via Giovanni Marradi, lato civici pari.
10)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Roma nel tratto compreso tra via Cecconi e via Giovanni Marradi.
11)    L’istituzione del Fermarsi e Dare Precedenza in via Roma all’altezza dell’intersezione con via Cecconi.
12)    L’istituzione di aree di sosta riservata al carico e scarico in via Calzabigi a partire dall’intersezione con via Giovanni Marradi per ml 10 su entrambi i lati.
13)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Calzabigi nel tratto compreso tra via Enrico Delle Sedie e via Giovanni Marradi.
14)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Baciocchi nel tratto compreso tra via Alessandro Doveri e via Giovanni Marradi.
15)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Baciocchi nel tratto compreso tra via Alessandro Doveri e via Giovanni Marradi.
16)    L’istituzione del Fermarsi e Dare Precedenza in via Baciocchi all’altezza dell’intersezione con via Alessandro Doveri.
17)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Gaetano Poggiali a partire dall’intersezione con corso Amedeo per ml 20.
18)    L’istituzione del senso unico di marcia in via Gaetano Poggiali, direzione piazza della Vittoria e corso Amedeo, direzione piazza della Vittoria-corso Amedeo.
19)    La deviazione delle linee del servizio di trasporto pubblico locale con direzione sud-nord lungo il seguente itinerario: via Giovanni Marradi-via Calzabigi-via delle Grazie-piazza della Vittoria-via Gaetano Poggiali-corso Amedeo.
20)    L’istituzione di una fermata bus in via Enrico Delle Sedie per ml 20 immediatamente precedenti l’intersezione con via Calzabigi provenendo da sud.
21)    L’istituzione di una fermata bus in via Calzabigi per ml 20 immediatamente precedenti l’intersezione con via Enrico Delle Sedie provenendo da est.
22)    I veicoli adibiti al trasporto pubblico di CTT Nord srl ed i mezzi pubblici sono autorizzati a transitare nell’area pedonale di via Ricasoli. Sono altresì autorizzati a transitare in tutta l’area di via Ricasoli anche i veicoli diretti alla rimessa interna posta al civico 96 muniti di specifica autorizzazione, con accesso ed uscita da piazza Cavour-via Giuseppe Verdi.
23)    Sono autorizzati a transitare in corso Amedeo nel tratto compreso tra via Gaetano Poggiali e via Enrico Mayer i veicoli dei residenti della zona M barrata.
24)    L’istituzione della Direzione Obbligatoria a Sinistra in corso Amedeo all’altezza dell’intersezione con via Enrico Mayer.
25)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Alessandro Doveri.
26)    I residenti con contrassegno di zona K e K barrata possono sostare anche nella zona a sosta controllata M.
27)    I residenti con contrassegno di zona M e M barrata possono sostare anche nella zona a sosta controllata K.

2a fase
28)    L’istituzione del divieto di transito veicolare in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Aristide Nardini Despotti Mospignotti e via Baciocchi. Tale divieto è da intendersi eccetto veicoli adibiti al trasporto pubblico collettivo di CTT Nord srl che potranno transitare esclusivamente nella direzione sud-nord.
29)    L’istituzione del senso unico di marcia in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Antonio Mangini e via Aristide Nardini Despotti Mospignotti, direzione via Antonio Mangini-via Aristide Nardini Despotti Mospignotti.
30)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Aristide Nardini Despotti Mospignotti e viale Goffredo Mameli.
31)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Calzabigi e via Aristide Nardini Despotti Mospignotti.
32)    L’istituzione del Fermarsi e Dare Precedenza in via Giovanni Marradi all’altezza dell’intersezione con via Calzabigi per i veicoli provenienti da sud.
33)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Baciocchi nel tratto compreso tra via Alessandro Doveri e via Giovanni Marradi.
34)    L’istituzione del divieto di transito eccetto veicoli dei residenti e diretti a rimesse interne che potranno transitare nei due sensi di marcia in via Baciocchi nel tratto compreso tra via Alessandro Doveri e via Giovanni Marradi.
35)    L’istituzione del Fermarsi e Dare Precedenza in via Baciocchi all’altezza dell’intersezione con via Alessandro Doveri.
36)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Francesco Redi nel tratto compreso tra l’intersezione con via Calzabigi ed il civico 3, lato civici dispari, tra l’intersezione con via Calzabigi ed il civico 4, lato civici pari, e all’altezza dell’intersezione con via delle Siepi per ml 10.
37)    L’istituzione del divieto di transito nella corsia di canalizzazione di via Francesco Redi posta all’altezza del’intersezione con viale Goffredo Mameli per la svolta a destra dei veicoli.
38)    L’arretramento di metri tre della linea di arresto posta in viale Goffredo Mameli all’altezza dell’intersezione con viale Fabbricotti-via Francesco Redi per i veicoli provenienti da ovest.
39)    La deviazione delle linee del servizio di trasporto pubblico locale con direzione nord-sud lungo il seguente itinerario: via Giovanni Marradi-via Calzabigi-via Francesco Redi-viale Goffredo Mameli.
40)    L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Alessandro Doveri.

Le modifiche alle linee di trasporto pubblico

Durante lo svolgimento dei lavori di asfaltatura di via Marradi, le linee di Trasporto Pubblico Locale interessate subiranno una serie di modifiche che CTT Nord ha programmato in modo da garantire comunque la massima capillarità della Rete Urbana di Livorno.

FASE 1
Direzione Centro – Ardenza Terra
TUTTE le LINEE da Piazza Cavour proseguono per Via Ricasoli
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Ricasoli Attias
Viene soppressa la fermata Attias
Sono soppresse le fermate di Corso Amedeo e Via Magenta (Dir A.Terra)
Le LINEE 4 e 12
Anziché effettuare svolta in Via Calzabigi, proseguono fino all’intersezione con Via Nardini dove effettuano svolta a SX, quindi Via delle Sedie, regolare da Via Calzabigi
Viene attivata Fermata provvisoria in Via delle Sedie prima dell’intersezione semaforica di Via Calzabigi

Direzione Ardenza Terra – Centro
Le LINEE 2 – 2r – 3 – 6
Da Via Marradi, giunte all’intersezione con Via Nardini svoltano a DX, quindi percorrono: Via delle Sedie, Via delle Grazie, Piazza Della Vittoria, Corso Amedeo, quindi regolare da Via Magenta
Sono  attivate Fermate provvisorie in:
Via delle Sedie prima dell’intersezione semaforica di Via Calzabigi
Piazza Magenta Coin
Le LINEE 4 e 12
Da Via Calzabigi, giunte all’intersezione con Via delle Grazie, svoltano a DX, quindi percorrono: Piazza Della Vittoria, Corso Amedeo, quindi regolare da Via Magenta
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Calzabigi prima dell’intersezione semaforica di Via delle Grazie
LINEA 8N
Da Viale Marconi, prosegue per Via Redi, Via Mameli, quindi regolare da Via Montebello
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Mameli  prima dell’intersezione con Piazza Matteotti
LINEA 8R
Da Via Montebello, prosegue per Via Mameli, Via Marradi, Via Nardini, Via delle Sedie quindi regolare da Via Calzabigi
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Mameli  dopo l’intersezione con Piazza Matteotti
Via delle Sedie prima dell’intersezione semaforica di Via Calzabigi

FASE 2
Direzione Ardenza Terra – Centro
TUTTE le LINEE da Viale della Libertà – Via Marradi – Calzabigi effettuano percorso regolare

Direzione Centro – Ardenza Terra
Le LINEE  2 – 2r – 3 – 6
Da Via Marradi, giunte all’intersezione con Via Calzabigi, svoltano a SX, quindi percorrono: Via Redi, Viale Mameli, quindi regolare da Viale della Libertà
LINEA 3
Da Via Marradi, giunta all’intersezione con Via Calzabigi, svolta a SX, quindi percorrono: Via Redi quindi regolare da Viale Mameli
LINEA 8N
Da Viale Marconi, prosegue per Via Redi, Via Mameli, quindi regolare da Via Montebello
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Mameli  prima dell’intersezione con Piazza Matteotti
LINEA 8R
Da Via Montebello, prosegue per Via Mameli, quindi regolare da Via Marradi
Viene attivata Fermata provvisoria in Via Mameli  dopo l’intersezione con Piazza Matteotti

Su percorsi alternativi, TUTTE le Linee effettuano a richiesta le fermate dislocate lungo il percorso alternativo

Le modifiche al servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani

FASE 1
Per quanto riguarda Corso Mazzini : verranno tolte le batterie presenti in Corso Mazzini nel tratto compreso tra Via San Carlo e Piazza Attias, gli utenti potranno usufruire dei punti di raccolta di Via Mayer (angolo Piazza Attias) e Via Cecconi (angolo Corso Mazzini), che verranno potenziati.
Per quanto riguarda Via Marradi : le batterie di Via Marradi nel tratto compreso dai lavori verranno tolte, gli utenti potranno usufruire di un punto di raccolta provvisorio che verrà ubicato in Via Doveri, per tale motivo verrà richiesto il divieto di sosta ambo i lati in Via Doveri).
Per quanto riguarda Via Roma : verranno tolte le batterie presenti in Via Roma nel tratto compreso tra Via Cecconi e Piazza Attias, gli utenti potranno usufruire dei punti di raccolta di Via Mayer (angolo Piazza Attias) e Via Cecconi (angolo Via Roma), che verranno potenziati.
Per quanto riguarda Via Cambini : le utenze non domestiche che usufruiscono di raccolta dedicata dovranno portare i contenitori dati in comodato d’uso in Via delle Grazie al passaggio del giro di raccolta altrimenti usufruire provvisoriamente dei contenitori stradali.

FASE 2
Innanzitutto AAMPS effettuerà il ripristino delle batterie di Via Roma e Corso Mazzini e successivamente effettuerà le seguenti modifiche.
Per quanto riguarda Via Marradi : le batterie di Via Marradi comprese nel tratto tra Via Calzabigi e Via Nardini NON verranno ripristinate, gli utenti continueranno ad usufruire del punto di raccolta provvisorio ubicato in Via Doveri (per tale motivo dovrà rimanere il divieto di sosta ambo i lati in Via Doveri) e di un punto di raccolta provvisorio che verrà ubicato in Via Calzabigi nel tratto compreso tra Via Marradi e Via delle Sedie.
Per quanto riguarda Via Nardini (lato Via Gamerra) : verrà tolta la prima batteria (nel tratto compreso tra Via Marradi e Via Doveri), gli utenti potranno usufruire dei punti di raccolta di Via Doveri, Via Baciocchi e Via Gamerra.
Per quanto riguarda Via Nardini (lato Via delle Sedie) : verranno tolte le batterie di Via Nardini e Via delle Sedie, gli utenti potranno usufruire del punto di raccolta provvisorio di Via Calzabigi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, dal 31 marzo le modifiche al traffico per i lavori in via Marradi Livorno, dal 31 marzo le modifiche al traffico per i lavori in via Marradi ultima modifica: 2014-03-30T08:50:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento