Work in project, il 31 marzo la premiazione dei concorsi RE-Thinking Kitchen e Food

foto giuria da sx Di Pasquale, Cucuzzella, Luperini, SavarinoModica (RG) – Creatività, design e alta cucina. Saranno questi i protagonisti di scena al “Work in project”, l’evento di premiazione dei concorsi RE-Thinking Kitchen e RE-Thinking Food che si terrà lunedì 31 marzo alle ore 16.00 nei locali di Gerratana s.r.l. in viale delle Industrie 16 (agglomerato industriale ASI, Modica-Pozzallo).
“Work in project”, organizzato con il patrocinio degli Ordini provinciali degli Architetti di Ragusa e Siracusa e intitolato alla memoria di Giuseppe Gerratana fondatore dell’azienda, coronerà il progetto avviato lo scorso novembre con i due concorsi riservati ad architetti e food designer, lanciati in occasione della presentazione del Lab 7.0 e del nuovo Expo dell’azienda modicana.

Nel corso della manifestazione la giuria – composta Roberto Luperini (Ordine degli Architetti di Pisa), Giuseppe Cucuzzella (presidente dell’Ordine degli Architetti di Ragusa), Francesco Giunta (vicepresidente dell’Ordine degli Architetti di Siracusa), Sebastiano Di Pasquale (Ordine Architetti di Ragusa), Giuseppe Savarino (designer e ideatore del concorso) – comunicherà i nomi dei primi tre classificati nel concorso RE-Thinking Kitchen e assegnerà due menzioni speciali agli elaborati che si sono distinti nella progettazione di cucine modulari, autonome, ecompatibili e trasportabili.

«La scelta del vincitore non è stata affatto semplice – commenta Giuseppe Savarino, designer e direttore dell’agenzia di comunicazione Sava & Sava – vista la complessità e la qualità degli oltre sessanta progetti pervenuti sia dall’Italia che dall’estero. Nell’esaminare i progetti abbiamo tenuto conto di criteri estetici ma anche funzionali, quali la semplicità dell’idea, la facilità di costruzione e la visione innovativa». A corollario della premiazione sarà inaugurata una mostra-esposizione delle migliori idee progettuali, allestita nella hall dell’azienda, visitabile fino al dicembre 2014.
Per quanto riguarda l’altro concorso RE-Thinking Food, i giurati Pino Cuttaia (chef del ristorante la Madia di Licata), Luigi Perrucci (maestro gelatiere di Carpigiani University), Salvatore Farina (presidente dell’Associazione Duciezio), Giuseppe Savarino (designer) e Claudio Ruta (chef del Ristorante La Fenice dell’Hotel Villa Carlotta, Ragusa), valuteranno i finger-food preparati sul momento dai partecipanti con ingredienti e materie prime del territorio ibleo e premieranno i tre prodotti migliori per gusto, estro e fantasia.
Al termine della serata, Gerratana s.r.l. sarà lieta di offrire a tutti i suoi ospiti un aperitivo rinforzato servito dagli studenti dell’Istituto professionale alberghiero Principi Grimaldi di Modica.
Info e contatti
Gerratana s.r.l.
Viale delle Industrie, 16
Agglomerato Ind. ASI – Modica (RG)
Tel. 0932777926
9 su 10 da parte di 34 recensori Work in project, il 31 marzo la premiazione dei concorsi RE-Thinking Kitchen e Food Work in project, il 31 marzo la premiazione dei concorsi RE-Thinking Kitchen e Food ultima modifica: 2014-03-26T10:02:52+00:00 da INPress
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento