Grosseto, tredicenne ubriaco tenta il suicidio con un coltello

Ad evitare il peggio è stata la madre che, grazie anche all’intervento della Polizia, è riuscita a disarmarlo. Gli agenti hanno portato il ragazzino in ospedale e denunciato la donna per maltrattamenti, perché era stata proprio lei a dare l’alcol al giovane. “Ero costretta a dargli da bere – ha raccontato – perché altrimenti minacciava di uccidersi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Grosseto, tredicenne ubriaco tenta il suicidio con un coltello Grosseto, tredicenne ubriaco tenta il suicidio con un coltello ultima modifica: 2014-03-25T19:07:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento