Mangia hot dog da Ikea al Porta di Roma morto bimbo

Il piccolo giovedì scorso era rimasto soffocato mangiando un hot dog nel ristorante Ikea nel centro commerciale Porta di Roma. Il ba,bino di tre anni è stato cinque giorni in terapia intensiva pediatrica al Policlinico Gemelli, ma non ce l’ha fatta. I genitori hanno dato il consenso per la donazione degli organi. Il piccolo ha presentato un irreversibile peggioramento delle condizioni cliniche.

Lascia un commento