La ‘ndrangheta egemone al Nord, dal 14 marzo nuova fiction Mediaset

Simona Cavallari e Giuseppe Zeno saranno protagonisti sul piccolo schermo de “Le mani nella città”, nuova produzione televisiva di Canale 5 ambientata a Milano. La storia si svolge nel capoluogo lombardo dove il Commissario Viola Mantovani (Simona Cavallari) è chiamato a indagare sulla morte di una donna. Si pensa a un’overdose, ma di parere opposto è Michele Benevento (Giuseppe Zeno), l’ispettore di Milano. L’uomo è convinto che dietro la morte della donna ci sia la mano dei “Marruso”, una delle più importanti della ‘ndrangheta italiana, insediata a Milano da tempo e con un forte potere.

Tra Marruso e forze dell’ordine ci sono vicende in sospeso da tempo e l’intera fiction si snoderà sul campo d’azione di droga, corruzione e riciclaggio di denaro. L’appuntamento con “Le mani dentro la città” è per venerdì 14 marzo su Canale 5.

9 su 10 da parte di 34 recensori La ‘ndrangheta egemone al Nord, dal 14 marzo nuova fiction Mediaset La ‘ndrangheta egemone al Nord, dal 14 marzo nuova fiction Mediaset ultima modifica: 2014-03-09T18:44:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento