Agrigento, crollo in viale della Vittoria sessanta famiglie sgomberate

Il provvedimento si è reso necessario dopo il crollo del costone di calcarenite avvenuto al viale della Vittoria, ad Agrigento. I palazzi ritenuti a rischio sono tre. I massi si sono staccati dalla parete della collina, a oriente della città, che alcuni decenni fa era stata tagliata per costruire viale della Vittoria. I palazzi evacuati sono stati costruiti nei primi anni Settanta, dopo la frana del ’66, avvenuta su un’altra collina, posta a occidente.

Lascia un commento