Ivrea, incidente mortale per l’imprenditore Michele Costantino e l’avvocato Matteo Bacigalupo

I due hanno perso la vita sulla bretella che collega l’autostrada A4 con la A5. Michele Costantino, 49 anni, noto imprenditore genovese titolare della Europam srl, collegata al gruppo Garrone, è morto all’ospedale di Novara, dove era stato trasportato dall’elisoccorso. Era al volante di una Jaguar che, forse a causa del maltempo, è sbandata. Nello schianto è deceduto sul colpo anche Matteo Bacigalupo, avvocato genovese di 46 anni.

Lascia un commento