Bergamo, Verso la Pasqua. Preghiera di inizio Quaresima per i lavoratori della città

Come ogni anno le Acli di Bergamo curano il percorso di preghiera “Verso la Pasqua. Da credenti nella storia degli uomini”: un testo che accompagna i lavoratori cristiani durante il tempo di Quaresima e un momento di preghiera ogni venerdì alle 13.30 presso la Chiesa delle Grazie in Bergamo. Si comincia mercoledì 5 marzo con la preghiera di inizio Quaresima e l’imposizione delle Ceneri.

Il libro della Quaresima è testo che da qualche anno accompagna la riflessione e la preghiera di moltissimi credenti, lavoratori e famiglie, della nostra diocesi: un piccolo fascicolo che raccoglie i testi biblici del giorno, una breve riflessione spirituale di alcuni testimoni della fede (Papa Giovanni XXIII, piccola sorella Magdeleine, Dietrich Bonhoeffer, don Zeno Saltini, Pierre Claverie, Annalena Tonelli e frere Roger di Taizè), un commento ai Vangeli domenicali di don Leone Lussana, parroco di Torre Boldone, un itinerario quaresimale scritto appositamente per il libretto da suor Alicia Vacas, una suora comboniana che vive a Betania, vicino a Gerusalemme, e una proposta per la preghiera in famiglia e sui luoghi di lavoro nel giorno di venerdì. Nel testo vengono, poi, proposte riflessioni e meditazioni di don Angelo Casati, Enzo Bianchi e David Maria Turoldo.

Le Acli curano, inoltre, tutti venerdì di Quaresima un momento di preghiera comune per i lavoratori della città, che si terrà presso la Chiesa delle Grazie in Bergamo dalle 13.30 alle 14.00.

Questo percorso inizierà con la Preghiera di inizio Quaresima mercoledì 5 marzo, Mercoledì delle Ceneri, alle ore 13.30 sempre presso la Chiesa delle Grazie in Bergamo: alla presenza del Vicario Generale Mons. Davide Pelucchi si terrà la Celebrazione di inizio Quaresima con imposizione delle Ceneri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bergamo, Verso la Pasqua. Preghiera di inizio Quaresima per i lavoratori della città Bergamo, Verso la Pasqua. Preghiera di inizio Quaresima per i lavoratori della città ultima modifica: 2014-03-03T10:24:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento