Salerno, dal carcere ordini per estorsioni a imprenditori e commercianti

E’ l’accusa contenuta nell’ordinanza di custodia cautelare nei riguardi di sette persone, sei in carcere e una ai domiciliari, eseguite dalla Squadra mobile della questura di Salerno in collaborazione con la Polizia Penitenziaria L’ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Salerno.

Le estorsioni colpivano imprenditori e commercianti della zona dei Picentini e della Piana del Sele.

Lascia un commento