Melito, catturato il boss di camorra Gennaro De Cicco

Il reggente del clan degli “Amato – Pagano”, i cosiddetti “scissionisti”, è stato arrestato dai Carabinieri di Napoli in un appartamento di Melito. Gennaro De Cicco, 28 anni, era latitante dal settembre 2012 ed era inserito nell’elenco dei latitanti pericolosi.

Era ricercato per omicidio, associazione per delinquere di tipo mafioso e traffico di stupefacenti.

Lascia un commento