Ponte Lambro, quarantenne tenta di uccidere un amico della moglie

74

Il marito avrebbe tentato di colpire al collo il giovane che considerava un rivale, dopo aver saputo che era andato a mangiare una pizza con la moglie dalla quale si stava separando. La reazione del trentaquattrenne è stata immediata, sufficiente a liberarsi del suo aggressore e mettersi al sicuro. La donna non era presente al momento dell’aggressione. La vittima dell’agguato è riuscita a chiamare i Carabinieri, chiedendo aiuto e raccontando l’accaduto. Da quanto emerso tra la moglie e il giovane non ci sarebbe alcuna relazione, ma solo un rapporto di amicizia tra vicini. I marito geloso è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.