Ponte Lambro, quarantenne tenta di uccidere un amico della moglie

Il marito avrebbe tentato di colpire al collo il giovane che considerava un rivale, dopo aver saputo che era andato a mangiare una pizza con la moglie dalla quale si stava separando. La reazione del trentaquattrenne è stata immediata, sufficiente a liberarsi del suo aggressore e mettersi al sicuro. La donna non era presente al momento dell’aggressione. La vittima dell’agguato è riuscita a chiamare i Carabinieri, chiedendo aiuto e raccontando l’accaduto. Da quanto emerso tra la moglie e il giovane non ci sarebbe alcuna relazione, ma solo un rapporto di amicizia tra vicini. I marito geloso è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ponte Lambro, quarantenne tenta di uccidere un amico della moglie Ponte Lambro, quarantenne tenta di uccidere un amico della moglie ultima modifica: 2014-02-24T22:34:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento