Musile di Piave, artigiano edile cinquantenne si impicca

L’uomo era sposato e con due figli. L’uomo prima ha tentato di dare fuoco alla villetta di famiglia. Quando i pompieri sono arrivati, una volta entrati in casa, hanno spalancato porte e finestre per un principio d’incendio. L’uomo si era tolto la vita in garage impiccandosi e forse prima aveva cercato di appiccare il fuoco. Pare che l’insano gesto possa essere riconducibile a problemi sentimentali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Musile di Piave, artigiano edile cinquantenne si impicca Musile di Piave, artigiano edile cinquantenne si impicca ultima modifica: 2014-02-24T17:46:20+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento