Napoli, rissa fra rom ferito in modo grave Virlai Arif

A ferire il romeno di 21 anni è stato un connazionale nel corso di una rissa avvenuta nel campo rom di via Brecce a Sant’Erasmo periferia di Napoli. La moglie ha riferito alla Polizia che il marito era stato coinvolto in una lite nella quale aveva ricevuto coltellate alla spalla sinistra e all’addome.

Virlai Arif si trova in prognosi riservata nel Loreto Mare ma non in pericolo di vita. La Polizia ha individuato la persona che ha colpito il giovane e la sta cercando.

Lascia un commento