Gal Bradanica, partecipazione positiva alla Bit di Milano

“Grande successo del GAL Bradanica alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano, attraverso un’ operazione di guerriglia marketing realizzata in stretta collaborazione con il Consorzio Mediterraneo di Matera, che è riuscito a trovarsi uno spazio importante nel palinsesto degli eventi ufficiali della BIT 2014 per presentare a numerosissimi buyer e giornalisti di settore la terza edizione della BTRE (Borsa del Turismo Rurale e dell’Esperienza) ed il nuovo portale di promo – commercializzazione www.collinematerane.it”. Lo si apprende da un comunicato diffuso dal Gruppo di azione locale lucano.

“All’evento organizzato dal GAL Bradanica, con il prezioso supporto tecnico del Consorzio Mediterraneo, – prosegue la nota –  hanno partecipato più di 70 professionisti della distribuzione e promozione turistica nazionali ed internazionali particolarmente interessanti alla destinazione “Matera e Collina” ed ha visto il coinvolgimento diretto della Città di Matera, dell’Apt e della Regione Basilicata attraverso l’intervento conclusivo del Presidente della Giunta Regionale Marcello Pittella”.
“Con questo evento – ha dichiarato – il Presidente del GAL Leonardo Braico, siamo riusciti a presentarci al grande pubblico in un’ottica di sistema maturo, dove pubblico e privato massimizzano gli sforzi al fine di intercettare nuove opportunità, che in questo caso potranno rappresentare potenziali visitatori per l’intera Basilicata.
L’operazione di presentarci al grande pubblico è stata progettata e condotta da professionisti locali in maniera mirata e soprattutto senza costi, utilizzando l’evento BIT, la presenza di importanti operatori e la logistica messaci a disposizione dall’Ente Fiera di Milano per promuovere un nostro appuntamento, la BTRE, considerata, da diversi esperti, punto di riferimento nelle politiche di promo – commercializzazione territoriali.
In questo momento di crisi e di sfiducia, di critiche spesso veloci e non ragionate anche verso i Gruppi d’Azione Locale, Il Gal Bradanica ha attivato un’azione “no cost” di surf marketing cavalcando l’onda, anzi le onde della Candidatura di Matera 2019, dell’organizzazione dell’APT Basilicata, del supporto tecnico del Consorzio Mediterraneo, per entrare in “punta di piedi” ma con competenza e professionalità in un evento internazionale e presentare un’offerta accattivante ed in linea con le aspettative della nuova domanda turistica.
La BTRE già programmata dal 9 all’11 maggio ha suscitato grande interesse e rappresenta per il GAL la costruzione di un prodotto costruito intorno alla Città di Matera, che dovrà, anche per le sue legittime ambizioni, iniziare a guardare al suo hinterland con più attenzione non solo per arricchire la propria offerta turistica e culturale ma anche per condividere con il GAL Bradanica azioni di sviluppo, progettazione e visioni strategiche”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gal Bradanica, partecipazione positiva alla Bit di Milano Gal Bradanica, partecipazione positiva alla Bit di Milano ultima modifica: 2014-02-18T17:32:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento