Verona, nella Casa di Giulietta Mind Map of Love

Il consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi ha partecipato all’inaugurazione dell’esposizione di foto di Mauro Fiorese e di Christian Zott “Mind Map of Love”. L’iniziativa rientra nelle proposte dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona per il festival Verona in Love e tra quelle del festival della scienza Infinitamente, organizzato dall’Università degli Studi di Verona in collaborazione con il Comune di Verona.

“La Casa di Giulietta, teatro dell’amore sognato più famoso al mondo, è sembrata il luogo ideale per esporre, proprio nel periodo di San Valentino, una parte delle fotografie focalizzate sul tema della coppia e collegate dalla ‘mappa mentale’ dell’amore – ha detto il consigliere Pavesi – rendendo riconoscibili le diversità espressive dei due autori per stimolare l’osservazione e la riflessione su diverse tipologie di coppia”.

L’esposizione resterà aperta fino a domenica 11 maggio e sarà visitabile negli orari di apertura della Casa di Giulietta (8.30-19.30 martedì-domenica; 13.30-19.30 lunedì).

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.comune.verona.it, all’indirizzo e-mail castelvecchio@comune.verona.it e al numero 045/8034303.

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, nella Casa di Giulietta Mind Map of Love Verona, nella Casa di Giulietta Mind Map of Love ultima modifica: 2014-02-14T09:17:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento